skip to Main Content

presentazione 19 Novembre 2009

Alla biblioteca di storia moderna la direttrice Stefania Murianni, sempre pronta ad inziative culturali diversificate (dalle politiche della distensione al ruolo della Barbie)ospita un panel rilevante. Mauro Mazza suggerisce un parallelo tra la mia fede e la rabbia e la rabbia e l’orgoglio della ben più famosa Oriana,il professor Fisichella cita addirittura le lettere persiane di Montesquieu ,la prof. Isabella Rauti evidenzia le figure di donne,e Mauro Miccio parla di dialogo interreligioso ed interculturale.
Mi vengono i brividi,ma davvero ho scritto tutte queste cose!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

due × 1 =

Back To Top